SPEDIZIONI GRATIS IN 24/48 ORE DA 39.90€ - UN OMAGGIO AD OGNI ORDINE
0
Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Mancano € per avere la spedizione gratuita.

Vai al carrello

Condizioni di vendita

In questa sezione sono disponibili i termini e le condizioni generali che regolano la vendita dei prodotti di Benestore s.r.l.
Il loro aggiornamento (anche parziale o temporaneo) sarà pubblicato sul Sito Web (www.benestore.it) ed avrà decorrenza dalla data di pubblicazione sul Sito Web (www.benestore.it), salvo che una diversa e successiva data sia espressamente specificata.
Si informa che, all’atto dell’acquisto, il Cliente sarà tenuto ad esprimere e confermare l’accettazione delle Condizioni Generali di Contratto, sotto pena della impossibilità di procedere all’invio dell’Ordine di acquisto e di concludere il Contratto di Vendita.

Indice

Definizioni
In aggiunta ad ogni altro termine definito tra virgolette con la lettera maiuscola nel presente atto, ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, ove non diversamente previsto, si intende per:
Codice del Consumo”: il decreto legislativo n. 206/2005, così come modificato dal decreto legislativo n. 21/2014, in attuazione della direttiva 2011/83/UE, e successive modifiche o integrazioni.
Condizioni Generali”: le presenti condizioni generali di vendita pubblicate nel Sito Web (www.benestore.it), comprensive delle informative precontrattuali e della modulistica per il recesso, oltreché di ogni altra informazione e pattuizione ricomprese nel presente documento.
Consumatore” o “Utente”: la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.
Contratto a Distanza”: qualsiasi contratto concluso tra il Professionista e il Consumatore nel quadro di un regime organizzato di vendita o di prestazione di servizi a distanza senza la presenza fisica e simultanea del Professionista e del Consumatore, mediante l’uso esclusivo di uno o piu’ mezzi di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso.
Contratto di Vendita”: un contratto in base al quale il Professionista trasferisce o si impegna a trasferire la proprieta’ di beni al Consumatore e il Consumatore ne paga o si impegna a pagarne il prezzo, inclusi i contratti che hanno come oggetto sia beni che servizi.
Ordine”: l’ordine di acquisto dei prodotti selezionati dall’Utente e trasmesso alla Società in conformità alla procedura “on line” del Sito Web (www.benestore.it), una volta eseguito il pagamento del prezzo stabilito.
Scheda Prodotto”: la scheda descrittiva del prodotto, presente nel Sito Web (www.benestore.it) e consultabile nella fase anteriore all’inserimento dell’ordine di acquisto, contenente l’illustrazione delle caratteristiche principali, le modalità di pagamento, il prezzo, le scontistiche ed ulteriori informazioni aggiuntive.
Sito Web”: www.benestore.it
Società” o “Professionista”: Benestore s.r.l., c.f./p. iva 08713920968, sede legale e operativa Viale Sant’Agostino 450, telefono 02.21117052, indirizzo elettronico info@benestore.it

Oggetto
Il contratto concluso tra la Società e il Cliente (sia esso un consumatore o meno) è un Contratto di Vendita e, qualora il Cliente sia una persona fisica che agisca (e stipuli il Contratto di Vendita) per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, rientra nella categoria dei contratti a distanza soggetti alla disciplina degli artt. 51 e seguenti del Codice del Consumo.
Il contratto ha per oggetto - salvo descrizione più ampia e precisa contenuta nel Sito Web (www.benestore.it) - la vendita di integratori alimentari, cosmetici, alimenti, dispositivi medici, profumazioni per l’ambiente e oggettistica in genere.
Il Contratto di Vendita s’intende concluso con l'accettazione, anche parziale (sotto il profilo quantitativo), da parte della Società di una proposta di acquisto emessa da parte del Cliente, tramite internet, nel Sito Web (www.benestore.it); tale accettazione si ritiene tacita ed automatica quale conseguenza del corretto completamento della procedura di caricamento dell’Ordine e della presa in carico dalla Società, salvo differenti comunicazioni effettuate dalla Società nei confronti del Cliente o particolari segnalazioni che si presentino all’attenzione del Cliente nel corso della procedura di acquisto. In particolare, il Contratto di Vendita si perfeziona mediante l'esatta compilazione dei campi richiesti dalla procedura “on line” ed il consenso all'acquisto manifestato dal Cliente tramite l'adesione data "on line", salvo il buon fine del pagamento.
L’Ordine d’acquisto deve essere completo in ogni sua parte e contenere gli elementi essenziali per l’esatta individuazione del prodotto ordinato; l’inserimento dell’Ordine comporta in automatico per il Cliente l’attestazione e la sua garanzia di:
  • essere un Consumatore in conformità alle Definizioni e secondo quanto previsto all'articolo 3, comma 1, lettera a) del Codice del Consumo;
  • aver fornito dati completi, veritieri e corretti per l'esecuzione del contratto e per l’identificazione del soggetto acquirente;
  • aver visto e accettato le Condizioni Generali di Contratto presenti nel Sito Web (www.benestore.it);
  • rinunziare all’applicazione di ogni altra diversa disposizione predisposta dal Cliente, anche se da quest’ultimo indicata in base ad un richiamo da lui effettuato, alle condizioni contrattuali o di acquisto dell’Acquirente;
  • aver compreso che la conclusione del Contratto di Vendita comporta, in particolare, le conseguenze e gli effetti previsti nell’apposizione rubrica delle Definizioni;
  • riconoscere ed accettare che le Condizioni Generali costituiscono parte integrante di qualsivoglia proposta, ordine di acquisto e conferma d’ordine di acquisto dei prodotti commercializzati dalla Società.
Prezzo
I prezzi dei prodotti presenti sul Sito Web (www.benestore.it) (www.benestore.it) sono espressi in EURO e comprensivi di IVA. Non comprendono eventuali tasse o dazi applicabili nei paesi di destinazione diversi dall’Italia che saranno a carico del Cliente.
La Società si riserva il diritto di variare i prezzi dei prodotti in qualsiasi momento, senza preavviso. Al Cliente è garantito che il prezzo addebitato sarà quello indicato sul Sito Web (www.benestore.it) al momento dell’Ordine, fatto salvo aumenti imposti per legge, tasse, dazi e/o eventi indipendenti dalla volontà della Società.
I prodotti presentano all’interno della Scheda Prodotto il prezzo di vendita che verrà barrato nel caso di scontistiche od offerte e verrà segnalato il nuovo prezzo di vendita scontato.
A miglior chiarimento ed integrazione di quanto sopra, il prezzo totale dei beni o servizi è comprensivo delle imposte o, se la natura dei beni o dei servizi comporta l’impossibilità di calcolare ragionevolmente il prezzo in anticipo, saranno fornite nel Sito Web (www.benestore.it) (prima della compilazione dell’Ordine di acquisto e, ragionevolmente, nella Scheda Prodotto) le modalità di calcolo del prezzo e, se applicabili, tutte le spese aggiuntive di spedizione, consegna o postali oppure, qualora tali spese non possano ragionevolmente essere calcolate in anticipo, l’indicazione che tali spese saranno addebitate al Consumatore.
​​​​​​​
Recesso del Consumatore
Diritto di recesso
Fatte salve le eccezioni di cui all’articolo 59 del Codice del Consumo, il Consumatore dispone di un periodo di 14 (quattordici) giorni per recedere da un Contratto a Distanza senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all’articolo 56, comma 2, e all’articolo 57 del Codice del Consumo.
Il periodo di recesso dal Contratto di Vendita termina dopo 14 (quattordici) giorni a partire:
- nel caso di contratti di vendita, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni o:
- nel caso di beni multipli ordinati dal Consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene;
- nel caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo;
- nel caso di contratti per la consegna periodica di beni durante un determinato periodo di tempo, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico del primo bene.
 
Eccezioni al diritto di recesso
Il diritto di recesso per i contratti a distanza è escluso relativamente a:
- la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
- la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente,
- la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
- la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
- la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del Contratto di Vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal Professionista;
- la fornitura di prodotti alimentari e per uso alimentare venduti con congrua data di scadenza;
- la fornitura di prodotti che richiedono la garanzia della catena del freddo e la relativa conservazione a temperatura controllata (alcuni tipi di pappa reale, fermenti lattici…).
 
Come si effettua il reso
In caso di recesso legittimamente esercitato, il reso di un Ordine si potrà effettuare dall’account Utente, se si tratta di un Utente registrato, andando nella lista “I tuoi ordini” e selezionando l’Ordine per il quale si desidera richiedere il reso.
Si selezioneranno i prodotti per i quali effettuare una richiesta di reso merce scegliendo la motivazione più appropriata.
In caso di Utente non registrato il reso si potrà richiedere direttamente dalla mail di conferma dell’Ordine e dovrà seguire la stessa procedura indicata prima.
 
Le motivazioni del reso sono le seguenti:
  1. Recesso dell’Ordine (14 giorni)
  2. Prodotto danneggiato o rotto
  3. Prodotto errato
  4. Prodotto mancante
Usare il campo delle note se necessario fornire ulteriori informazioni.
 
L’acquirente riceverà l’esito della richiesta nella sua casella e-mail non appena sarà presa in carico.
 
Una volta inviata, chiediamo di pazientare e rimanere in attesa di comunicazioni da parte di Benestore s.r.l. Conseguenze del recesso Quando i prodotti sono idonei ad essere soggetti al diritto di recesso previsto dalla legge, il Cliente che recede tempestivamente dal Contratto di Vendita può ottenere il rimborso dell'importo pagato per l'acquisto dei prodotti resi. Il rimborso della somma pagata dovrà essere effettuato senza indugio e, in ogni caso, entro 14 (quattordici) giorni di calendario dalla data in cui Benestore s.r.l. ha ricevuto la comunicazione del Consumatore di voler recedere, utilizzando lo stesso metodo di pagamento dell’acquirente. Benestore s.r.l. potrà sospendere il rimborso sino al ricevimento del prodotto restituito ovvero sino al momento in cui il Cliente dimostri di aver correttamente rispedito il prodotto, se precedente. Non saranno accettati resi di prodotti che avvengono dopo tale termine.
Il Consumatore sostiene solo il costo diretto della restituzione dei beni quando esercita il recesso dall’Ordine.
La spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel magazzino indicato da Benestore s.r.l., è sotto la completa responsabilità del Cliente; Benestore s.r.l. non risponderà in nessun modo per danneggiamento, furto, smarrimento occorsi durante o comunque in dipendenza della spedizione per la restituzione. Modalità di esercizio del diritto di recesso Il Consumatore restituisce i beni o li consegna al Professionista o a un terzo autorizzato dal Professionista a ricevere i beni, senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui ha comunicato al Professionista la sua decisione di recedere dal contratto ai sensi dell’articolo 54 del Codice del Consumo. Il termine e’ rispettato se il Consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici) giorni.
I prodotti devono essere in perfette condizioni (corredati dall'imballaggio originale, accessori, istruzioni, etc.) e accompagnati da copia dell’Ordine o numero d’Ordine, ed è responsabilità del Cliente imballare i prodotti in modo che arrivino correttamente presso le strutture di Benestore srl.
I prodotti vanno inviati a:
Benestore s.r.l. – Viale Sant’Agostino 450 – 36100 Vicenza
Il Cliente potrà selezionare un corriere a sua scelta, preferendo sempre la spedizione tracciabile (con tracking) in modo da poterla seguire fino all’avvenuta consegna presso il magazzino di Benestore s.r.l.
Chiediamo di trasmettere copia dell’invio del tracking di spedizione del reso tramite mail (info@benestore.it) o allegandolo nel form https://www.benestore.com/contact-us con Oggetto “Recesso” così da velocizzare il processo di rimborso una volta che il pacco arriverà nel magazzino di Benestore s.r.l.
Il rimborso da parte di Benestore s.r.l. dei prodotti resi, includerà in caso di reso totale dell’Ordine anche le spese di spedizione (ove previste) al netto degli eventuali costi supplementari di spedizione ai sensi dell’art. 56, comma 2, del D. lgs. 21/14.
Benestore s.r.l. provvederà a rimborsare al Cliente l'intero importo già pagato, al netto degli eventuali costi supplementari di spedizione ai sensi dell’art. 56, comma 2, del D. lgs. 21/14) entro 14 (quattordici) giorni dal recesso, tramite procedura di storno dell'importo addebitato, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo diverso accordo. In ogni caso il Cliente non sosterrà alcun costo quale conseguenza di detto rimborso.
Benestore s.r.l. potrà sospendere il rimborso sino al ricevimento del prodotto restituito ovvero sino al momento in cui il Cliente dimostri di aver correttamente rispedito il prodotto, se precedente.
Nel caso in cui il Cliente abbia beneficiato di un'offerta di acquisto sul Sito, con la quale ha avuto diritto, a determinate condizioni, a uno o più prodotti offerti in cambio del suo Ordine, e che in conseguenza dell’esercizio del suo diritto di recesso perde il diritto a tale offerta, il Cliente dovrà rendere, insieme ai prodotti interessati dal recesso, il prodotto o i prodotti offerti che ha ricevuto in cambio del suo Ordine, affinché Benestore srl prenda in considerazione la sua richiesta di reso.

Promemoria della garanzia legale di conformità
Tutti i prodotti venduti dalla Società attraverso il Sito Web (www.benestore.it) sono coperti dalla garanzia legale o convenzionale del produttore (a seconda dei casi) e dalla garanzia legale di due anni dalla consegna per difetti di conformità, con particolare riferimento all’articolo 128 e seguenti del Codice del Consumo.
Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura che riceverà tramite mail, in allegato al prodotto acquistato. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto.
art. 132 Codice del Consumo
1. Il venditore è responsabile, a norma dell’articolo 130, quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene.
2. Il Consumatore decade dai diritti previsti dall’articolo 130, comma 2, se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.
3. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.
4. L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene; il Consumatore, che sia convenuto per l’esecuzione del contratto, può tuttavia far valere sempre i diritti di cui all’articolo 130, comma 2, purché  il difetto di conformità sia stato denunciato entro due mesi dalla scoperta e prima della scadenza del termine di cui al periodo precedente.

​​​​​​​Resi su prodotti non conformi
Prodotti e imballi danneggiati È fatto obbligo al Cliente, anche per il tramite dei soggetti che egli vorrà designati alla materiale ricezione dei prodotti, di verificare al momento della consegna lo stato esterno del pacco e dei prodotti. Nel caso si evidenziassero dei danni all’imballaggio esterno si chiede di seguire le procedure sottostanti o di contattare il nostro Servizio Clienti Tel. 02 21117052 o tramite il seguente form https://www.benestore.com/contact-us (selezione oggetto del form “Problemi con i miei ordini”).

Pacco (imballaggio) danneggiato
In caso si riceva un pacco visibilmente danneggiato:
  • rifiutare la consegna dal corriere o accettare con riserva e avvertire il nostro Servizio clienti Tel. 02 21117052 o form https://www.benestore.com/contact-us (selezione oggetto del form “Problemi con i miei ordini”)
In caso il pacco risulti danneggiato solo una volta aperto:
  • contattare il nostro Servizio clienti entro 48h dalla consegna, Tel. 02 21117052 o form https://www.benestore.com/contact-us (selezione oggetto del form “Problemi con i miei ordini”)
Prodotti mancanti/danneggiati/errati
  • In caso si riceva un prodotto danneggiato o errato o uno dei prodotti ordinati mancasse contattare il nostro Servizio clienti tel. 02 21117052 entro 3 giorni dalla ricezione compilando la richiesta di reso direttamente dal proprio account selezionando rispettivamente come motivazione “Prodotto danneggiato o rotto”; “Prodotto errato”; “Prodotto mancante”.
In caso di utenti non registrati il reso si potrà richiedere direttamente dalla mail di conferma dell’Ordine e dovrà seguire la stessa procedura indicata prima.

Spese di reso:
In caso di non conformità dei prodotti consegnati con l'ordine o in caso di prodotti danneggiati le spese di reso sono a carico di Benestore.it
Per quanto non specificato nella presente sezione “Resi su prodotti non conformi”, si applicano le altre disposizioni delle presenti Condizioni Generali.

Responsabilità di Benestore s.r.l.
Finalità illustrative
Le informazioni o dati sulle caratteristiche e/o specifiche tecniche e prestazionali dei prodotti contenute nel Sito Web (www.benestore.it) ovvero in dépliants, listini prezzi, cataloghi o documenti similari sono indicativi e non vincolanti. La Società si riserva di sostituire i prodotti con altri succedanei che, senza alterare le caratteristiche essenziali e relativi imballi, dovessero risultare necessari od opportuni.
Qualsiasi informazione o notizia presente sul Sito Web (www.benestore.it) della Società, in particolare qualsiasi informazione o notizia relativa a condizioni di salute, cure mediche e/o preventive, rimedi, patologie o disturbi è inserita a titolo puramente indicativo e generico, restando escluso che tali informazioni o notizie abbiano il proprio di orientare l’Utente o di escludere una autonoma ed indipendente scelta corretta e consapevole dell’Utente.
Le informazioni presenti sul Sito Web (www.benestore.it) sono la fedele riproduzione di quanto comunicato dai fornitori/distributori del prodotto, sulle quali la Società non assume alcuna responsabilità e non ha compiuto alcun controllo o verifica preventiva; pertanto tali informazioni non intendono sostituire e non possono interpretarsi come sostitutive, integrative o suppletive al rapporto diretto tra medico della salute e paziente.
Benestore.it riporta sulle proprie schede tecniche i dati ufficiali disponibili sui siti dei produttori e, pertanto, non si assume alcuna responsabilità in merito ai contenuti e alla loro esattezza.
L’utilizzo dei prodotti e l’assunzione degli stessi sono pertanto sotto la esclusiva responsabilità del Cliente.
In presenza di patologie, è necessario consultare il proprio medico curante prima dell’acquisto e/o dell’utilizzo e/o assunzione dei prodotti acquistati sul sito. A tal fine è onere del Cliente controllare attentamente sull’etichetta dei prodotti acquistati (quando segnalato dal Produttore) la possibile presenza di allergeni e di verificarne la compatibilità con le proprie condizioni di salute.

Esonero specifico di responsabilità
Benestore s.r.l. non è responsabile di eventuali incongruenze circa le caratteristiche riportate sulle etichette dei singoli prodotti, anche ove esse siano legate ad errate traduzioni dalla lingua madre del paese di produzione del bene.
Le informazioni presenti sul sito non sono da intendersi come consulti medici e non sostituiscono in alcun modo la consulenza del medico curante.
I prodotti sono destinati ai soli usi espressamente indicati dai rispettivi fornitori/produttori, conformemente alle previsioni del materiale informativo presente nelle confezioni dei prodotti e sulle quali la Società non assume alcuna responsabilità e non ha compiuto alcun controllo o verifica preventiva. Ogni uso o destinazione non conforme o diverso da quelli per cui il prodotto è stato immesso in commercio può risultare pericoloso e può causare danni alla persona ed è quindi vietato e, in ogni caso, la Società declina ogni responsabilità per usi del prodotto non conformi e/o non autorizzati, o che appaiono pericolosi anche sulla sola base del buon senso comune. Nel caso in cui il Cliente dovesse utilizzare o rivendere i prodotti per scopi diversi, lo fa a proprio esclusivo rischio e pericolo, con ogni conseguente responsabilità a suo carico.

Massimale di responsabilità
La responsabilità della Società per tutte le richieste di risarcimento e le garanzie (inclusi, a scanso di dubbi, indennizzi o responsabilità, violazione di clausole, danni, perdite, eccetera) sarà, in ogni caso, complessivamente limitata al prezzo di acquisto del prodotto cui si riferiscono le richieste o le garanzie; la Società si riserva di rimediare alle richieste di risarcimento ed alle garanzie fatte valere dal Cliente con la sostituzione del prodotto contestato.

Termini di consegna
Salvo che una diversa volontà appaia inequivocabilmente per iscritto tra la Società ed il Cliente e nel rispetto dei limiti consentiti dalle norme inderogabili di legge, i termini di consegna, comunque enunciati, sono meramente indicativi per la Società, non sono termini essenziali ai sensi dell’art. 1457 c.c. e non comprendono eventuali attività di trasporto.

Ritardi nella consegna
La Società è esonerata da responsabilità per ritardi causati da forza maggiore, caso fortuito, scioperi, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi, calamità naturali, epidemie o pandemie, difficoltà d’approvvigionamento di materiali, sospensione del lavoro imposto dalla pubblica autorità, variazioni nell’Ordine di acquisto, ritardi dello spedizioniere. Il verificarsi degli eventi sopra elencati non dà diritto al Cliente di richiedere il risarcimento degli eventuali danni o indennizzi di alcun genere, salvo il caso di dolo o colpa grave della Società.

Reclami
Forma del reclamo
Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto in forma scritta, tramite PEC (benestore@pec.it) o raccomandata A/R a Benestore s.r.l., Viale Sant’Agostino 450– 36100 Vicenza

Foro competente
Se il Cliente è un Consumatore, ogni controversia civile e/o penale relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del Contratto di Vendita a distanza sarà di competenza territoriale del foro di riferimento in cui il Cliente ha la propria residenza o domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato italiano. In tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Vicenza, restando salva la facoltà per la sola Società di agire in giudizio nei confronti del soggetto acquirente avanti ad ogni altro foro giudiziario naturalmente competente per legge.
​​​​​​​
Giurisdizione e legge applicabile
Salvi i casi in cui sia diversamente imposto da norme inderogabili di legge, il Contratto di Vendita è soggetto alla giurisdizione italiana ed alla legge italiana, con esclusione delle norme di diritto internazionale regolative del conflitto di leggi. Le Parti escludono l'applicazione della Convenzione di Vienna del 1980 per la Vendita Internazionale di Merci.
 
Iscriviti alla BENESTORENEWS

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità e approfitta in anteprima delle nostre più vantaggiose offerte!

Subito per te un BENECOUPON da 5€!

E ricorda …. se non lo trovi da noi, non esiste!

Accetto le condizioni della privacy e il trattamento dei dati per scopi di marketing e profilazione